Durata

60 ore

Numero partecipanti

12

Descrizione del percorso

Il progetto contribuisce a formare competenze coerenti e funzionali agli obiettivi della strategia di specializzazione intelligente, agendo in particolare su competenze di tipo manageriale, giuridico ed economiche, alla base dell’attivazione e della corretta gestione dei processi di cambiamento, nello specifico tra le tematiche riferibili alle competenze manageriali necessarie per la gestione ambientale delle imprese.

L’ambiente è diventato un tema sempre più importante nell’agenda politica e nella società civile. La crisi climatica e la necessità di proteggere la biodiversità hanno portato infatti ad un crescente interesse nella gestione ambientale come previsto anche nei 17 obiettivi di sviluppo sostenibile di Agenda 2030 e nei documenti regionali come il Patto per il lavoro e il clima.

Le aziende e le organizzazioni devono rispettare le normative ambientali e gestire gli impatti delle loro attività sull’ambiente, adottando un nuovo paradigma che amplifichi il concetto di “sistema industriale virtuoso” e di “città e comunità sostenibile”.

L’urgenza di dotare le economie evolute di strategie e strumenti di intervento necessari a fronteggiare le emergenze derivanti dai fenomeni globali del cambiamento climatico, così come dalla scarsità delle risorse energetiche e delle materie prime critiche, richiede l’investimento cruciale su nuove competenze economico-giuridico ed umanistico-sociale, a supporto della transizione ecologica delle imprese, delle città, delle persone.

In particolare, conoscere le norme della corretta gestione ambientale e saperle interpretare correttamente, costituiscono le basi indispensabili per una vera conoscenza e consapevolezza del rischio ambientale e di tutte le inevitabili e pesanti sanzioni cui si può incorrere.

EDIZIONI

ENTE: Fav Bologna
SEDE: Webinar
NUMERO DI ORE: 60
DATA DI PARTENZA: 06/03/2024
DATA CHIUSURA ISCRIZIONI: 29/02/2024
ENTE: IFOA1
SEDE: Webinar
NUMERO DI ORE: 60
DATA DI PARTENZA: 07/03/2024
DATA CHIUSURA ISCRIZIONI: 01/03/2024

Obiettivi

L’obiettivo del corso è fornire una conoscenza solida e pratica delle leggi e dei regolamenti ambientali, delle migliori pratiche di gestione ambientale e delle loro applicazioni nell’attività economica, valutandone gli impatti ambientali delle attività economiche e proponendo soluzioni per ridurre l’impatto ambientale delle imprese e delle organizzazioni.

Percorsi suggeriti da abbinare

Può essere considerato un percorso propedeutico al progetto:

  • Gestione sostenibile dei rifiuti- waste manager.

 

Per coloro che volessero proseguire la formazione e completare il percorso personale con conoscenze giuridiche ed economiche, il corso può essere proficuamente abbinato ai seguenti percorsi:

  • Corporate Social Responsibility, Bilancio di Sostenibilità e Diversity & Inclusion
  • Certificazioni energetiche e ambientali di prodotto e di processo e sistemi di gestione integrata HSE

 

Per coloro che volessero completare la formazione con competenze manageriali e trasversali, è possibile abbinare i seguenti percorsi:

  • Attivazione ed engagement dei team di lavoro per l’implementazione della sostenibilità ambientale e dell’economia circolare
  • Project management per la sostenibilità ambientale e l’economia circolare

Competenze

Il corso fornisce conoscenze e competenze manageriali e trasversali a supporto della transizione ecologica, così come della transizione digitale, importanti per migliorare la gestione ambientale nelle aziende e nelle organizzazioni.

Al termine del corso i partecipanti saranno in grado di:

  • Comprendere il quadro normativo ambientale nazionale e internazionale e le sue implicazioni per l’attività economica
  • Conoscere le principali leggi e regolamenti ambientali applicabili alle aziende e alle organizzazioni e saperli applicare correttamente
  • Acquisire competenze nella gestione ambientale delle imprese e delle organizzazioni, inclusa la progettazione e l’implementazione di sistemi di gestione ambientale
  • Comprendere le migliori pratiche di gestione ambientale e le loro applicazioni nei processi di produzione
  • Saper valutare gli impatti ambientali delle attività economiche e proporre soluzioni per ridurre l’impatto ambientale
  • Essere in grado di valutare le sfide e le opportunità legate alla gestione ambientale e di proporre soluzioni per migliorare le prestazioni dell’organizzazione
  • Saper comunicare in modo efficace con gli stakeholder interni ed esterni sull’implementazione della gestione ambientale e dei risultati ottenuti

È prevista la certificazione digitale delle competenze acquisite attraverso la collaborazione con Reiss Romoli. Saranno emessi open badge sulle competenze specifiche rilasciate in esito ai progetti, previo raggiungimento del 70% di frequenza delle ore previste.

Contenuti del percorso

  • Strumenti e norme;
  • Autorizzazioni 1 (VIA E VAS);
  • Autorizzazioni 2 (AIAE AUA);
  • Scarichi;
  • Emissioni in atmosfera;
  • Gestione dei rifiuti;
  • Bonifiche e danno;
  • Elementi di inquinamento acustico, vincoli e informazione ambientale;
  • Ecoreati e tecniche di indagine;
  • Responsabilità e sanzioni.

Destinatari e requisiti d'accesso

12 Giovani in possesso di una laurea triennale o magistrale o una laurea a ciclo unico, conseguita da non più di 24 mesi, residenti o domiciliati in regione Emilia-Romagna, in data antecedente l’iscrizione alle attività.

Verranno richieste, oltre ai requisiti formali, informazioni aggiuntive sulla consapevolezza rispetto ai concetti legati alla TRANSIZIONE SOSTENIBILE.

A questo progetto possono accedere prioritariamente laureati provenienti dalle aree giuridico ed economica permettendo di mantenere una continuità formativa rispetto al percorso di studi e di specializzare le competenze legate alla transizione sostenibile e nello specifico al diritto e alla corretta gestione ambientale. I potenziali destinatari provenienti dall’area scientifica scientifico tecnologica e/o dall’area Umanistica-scienze sociali non sono tuttavia esclusi, se interessati a sviluppare le conoscenze in questo ambito.

Sedi e modalità di svolgimento

Sono previste edizioni dei corsi su tutto il territorio regionale. Per visionare le edizioni attive ed iscriversi si rimanda alla sezione calendario edizioni.

I calendari dei corsi saranno pubblicati con cadenza trimestrale.

In funzione della domanda e al fine di garantire parità di accesso alle stesse opportunità, per lo stesso corso sono previste più edizioni, fino ad esaurimento, per il 2023 e per tutto il 2024.

Contatti

Per informazioni:
Tel. 800 457775
Mail. greencomp@ifoa.it

Riferimento

“GREEN COMP: Nuove competenze a supporto dello sviluppo sostenibile e Resiliente” – Operazione Rif PA 2023-19166/RER, approvata con DGR N. 844 del 29/05/2023 e co-finanziata dal Fondo Sociale Europeo Plus 2021-2027 Regione Emilia-Romagna