Durata

60 ore

Numero partecipanti

12

Descrizione del percorso

Il progetto costituisce una risposta alle esigenze di un contesto necessariamente basato su strategie rivolte alla transizione ecologica. Strategie che possano sfruttare le nuove tecnologie nel cambio di

paradigma economico/aziendale dettato dalla nascente Economia Circolare.

Occorre un passaggio di transizione verso un’Economia Circolare, intesa come capacità di una società di raggiungere i propri bisogni senza compromettere la stessa possibilità alle future generazioni. In questa prospettiva il concetto di circolare richiama un modello che implica condivisione, riutilizzo e riciclo dei materiali e prodotti esistenti il più a lungo possibile, e che deve contribuire a recuperare i gap in termini di riduzione dell’utilizzo delle risorse, allungandone la vita, di utilizzo di materie prime rigenerative sostituendo i combustibili fossili, le sostanze inquinanti e i materiali tossici, nonché riutilizzando le risorse garantendo un approvvigionamento circolare attraverso una raccolta di qualità dei rifiuti e un riciclo dei materiali. Di fatto, l’Economia Circolare, non è solo un benifit per il contenimento dell’inquinamento, ma anche uno strumento di risparmio delle risorse.

In tale contesto sono fondamentali figure ad alta competenza in grado di costruire/implementare strategie che integrino i diversi aspetti di programmazione e gestione delle attività al fine di migliorare le performance anche in termini di relazione pubblica, intesa come impatto sulla società e sull’ambiente.

EDIZIONI

ENTE: ASSOFORM ROMAGNA SCARL- via 4 novembre,37 Rimini
SEDE: WEBINAR
NUMERO DI ORE: 60
DATA DI PARTENZA: 22/03/2023
DATA CHIUSURA ISCRIZIONI: 14/03/2024
ENTE: Cis s.c.a r.l.
SEDE: webinar
NUMERO DI ORE: 60
DATA DI PARTENZA: 11/03/2024
DATA CHIUSURA ISCRIZIONI: 04/03/2024

Obiettivi

L’obiettivo del corso è creare e/o migliorare e qualificare competenze e conoscenze dei neolaureati per favorire e supportare il percorso di riprogettazione del ciclo di vita dei processi e dei prodotti, attraverso anche la valorizzazione di nuove tecnologie. Per questo è necessario favorire l’applicazione di metodi e strumenti innovativi che favoriscano il passaggio a nuovi business model in grado di tenere conto della sostenibilità non più solo economica ma anche ambientale e sociale.

Percorsi suggeriti da abbinare

A completamento di un profilo ad alte competenze che si occupi di valorizzare ed orientare le attività in chiave green, il corso può essere proficuamente abbinato ai seguenti percorsi:

  • Modelli e strategie di sustainable & green marketing;
  • Certificazioni energetiche e ambientali di prodotto e di processo e sistemi di gestione integrata HSE;
  • Project management per la sostenibilità ambientale e l’economia circolare
  • Diritto e gestione ambientale
  • Attivazione ed engagement del team di lavoro per l’implementazione della sostenibilità ambientale e dell’economia circolare

Competenze

Il corso fornisce conoscenze e competenze idonee a formare figure che possano portare un contributo decisivo al passaggio dall’economia lineare a quella circolare, in relazione ai più svariati contesti lavorativi. I paradigmi dell’Economia Circolare saranno l’obiettivo di apprendimento del progetto, nonché i suoi fondamenti teorici e le applicazioni necessarie ad accompagnare singole realtà lavorative al passaggio a nuovi business model.

Al termine del corso i partecipanti saranno in grado di:

  • Analizzare modelli di business e portarli alla conversione circolare;
  • Conoscere i fondamenti dell’ecodesign;
  • Apprezzare le applicazioni tecnologiche ai nuovi modelli di business;
  • Conoscere le prassi per il coinvolgimento degli stakeholders e l’engagement in chiave di simbiosi industriale;
  • Definire specifici piani di miglioramento e stabilire obiettivi misurabili, con azioni concrete di rilevamento della circolarità in ingresso e nei consumi di materiali nei cicli produttivi;
  • Ottimizzare la gestione dei rifiuti e degli scarti industriali, conoscendone criteri di gestione al fine di avviare azione di recupero e riutilizzo, con focus su critical raw materials.

È prevista la certificazione digitale delle competenze acquisite attraverso la collaborazione con Reiss Romoli. Saranno emessi open badge sulle competenze specifiche rilasciate in esito ai progetti, previo raggiungimento del 70% di frequenza delle ore previste.

Contenuti del percorso

  • Sviluppo sostenibile e produzione industriale
  • Trend analysis e scenarizzazione per la sostenibilità Critical raw materials
  • Energy performance
  • Mercati e politiche energetiche,
  • Tecnologie di efficientamento energetico
  • Introduzione all’economia circolare
  • Ciclo di vita del prodotto e attori coinvolti
  • Le 9 R dell’economia circolare Carbon Footprint e Carbon neutrality
  • Life cycle Thinking e Life Cycle Analysis
  • Il prodotto come servizio Sharing economy
  • Principi di Eco-design
  • Economia circolare e Supply chain
  • Simbiosi industriale

Destinatari e requisiti d'accesso

12 Giovani in possesso di una laurea triennale o magistrale o una laurea a ciclo unico, conseguita da non più di 24 mesi, residenti o domiciliati in regione Emilia-Romagna, in data antecedente l’iscrizione alle attività.

Verranno richieste, oltre ai requisiti formali, informazioni aggiuntive sulla consapevolezza rispetto ai concetti legati alla TRANSIZIONE SOSTENIBILE ed eventuali competenze pregresse riferibili al project management per la sostenibilità ambientale/economia circolare.

A questo progetto possono accedere in particolare in particolare laureati provenienti dall’area disciplinare economico-giuridica, senza tuttavia escludere la possibile partecipazione di persone con lauree differenti interessate ad approfondire opportunità legate ai Nuovi business model e nuove tecnologie a supporto dell’economia circolare.

Sedi e modalità di svolgimento

Sono previste edizioni dei corsi su tutto il territorio regionale. Per visionare le edizioni attive ed iscriversi si rimanda alla sezione calendario edizioni.

I calendari dei corsi saranno pubblicati con cadenza trimestrale.

In funzione della domanda e al fine di garantire parità di accesso alle stesse opportunità, per lo stesso corso sono previste più edizioni, fino ad esaurimento, per il 2023 e per tutto il 2024.

Contatti

Per informazioni:
Tel. 800 457775
Mail. greencomp@ifoa.it

Riferimento

“GREEN COMP: Nuove competenze a supporto dello sviluppo sostenibile e Resiliente” – Operazione Rif PA 2023-19166/RER, approvata con DGR N. 844 del 29/05/2023 e co-finanziata dal Fondo Sociale Europeo Plus 2021-2027 Regione Emilia-Romagna