Durata

60 ore

Numero partecipanti

12

Descrizione del percorso

Il progetto approfondisce il tema della rigenerazione urbana, ritenuto centrale sia nell’agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, sia nel patto per il lavoro e il clima, che la identifica come una delle linee di azione per fare dell’Emilia-Romagna la regione della transizione ecologica, insieme alla tutela e valorizzazione delle risorse naturali, alla riduzione delle emissioni e all’efficientamento energetico, alla prevenzione del dissesto idrogeologico, alla mobilità sostenibile, all’economia circolare e alla riduzione dei rifiuti.

I temi della sostenibilità ambientale, del consumo del suolo, del benessere, della qualità della vita delle persone, si intersecano inevitabilmente con l’evoluzione della città e delle periferie, la sua capacità di accogliere e di offrire servizi ed opportunità ai cittadini, con un’attenzione alla sostenibilità degli articolati urbani complessivamente intesi ma anche dei terreni circostanti o degli spazi verdi. La pianificazione sostenibile delle città e dei loro territori, con la piena considerazione dei rischi ambientali, della necessità di adattamento ai cambiamenti climatici e di nuovi scenari di sviluppo socio-economico, implica la costruzione di quadri di conoscenza nuovi e intersettoriali.

EDIZIONI

Al momento non sono disponibili edizioni per questo corso

Obiettivi

L’obiettivo del corso è fornire ai partecipanti conoscenze e competenze che li rendano in grado di riconoscere e valorizzare gli aspetti peculiari affinché un intervento di riqualificazione urbana porti a una vera rigenerazione, approfondendo le tematiche inerenti soluzioni innovative per la rigenerazione urbana come leva per la transizione alla città intelligente e sostenibile.

Percorsi suggeriti da abbinare

Il corso, rivolto a coloro che sono interessati ad approfondire il tema della rigenerazione urbana come tassello verso la transizione ecologica e lo sviluppo sostenibile, può essere completato dai seguenti progetti:

  • Project management per la sostenibilità ambientale e l’economia circolare
  • Attivazione ed engagement dei team di lavoro per l’implementazione della sostenibilità ambientale e dell’economia circolare

 

Rappresenta inoltre anche un utile approfondimento per coloro che hanno frequentato i progetti:

  • Conoscenze e competenze per l’educazione alla sostenibilità ambientale
  • La gestione energetica durante la transizione, le comunità energetiche e i gruppi di autoconsumo

Competenze

Il corso fornisce le competenze essenziali necessarie ad individuare e valorizzare le specificità culturali e identitarie di un contesto edilizio e socio-economico, al fine di promuoverne i progetti di rigenerazione, valorizzando le risorse imprenditoriali esistenti e di nuova attivazione, per trovare soluzioni a problemi complessi, attraverso l’organizzazione e il coordinamento di gruppi multidisciplinari e l’attivazione di processi di governance estesi ad una pluralità di portatori di interesse, pubblici e privati.

In esito al percorso, i partecipanti avranno condiviso conoscenze ed esperienze utili per individuare strategie di promozione e gestione di interventi di rigenerazione urbana per il miglioramento della qualità della vita e l’incremento delle capacità di accoglienza ed attrattività delle città, oltre che della loro sostenibilità ed “intelligenza” diffusa.

I partecipanti acquisiranno conoscenze e competenze funzionali a:

  • Comprendere il ruolo delle smart cities nel processo di transizione ecologica della nostra società;
  • Analizzare il fenomeno della rigenerazione e le strategie d’intervento: origine e premesse, la cultura del riciclo edilizio e urbano, lotta al degrado e consumo di suolo, pratiche d’uso temporaneo, il rapporto con la pianificazione;
  • Comunicare la rigenerazione: tecniche di mappatura degli spazi e dei soggetti, la costruzione del dialogo, ricadute sociali delle scelte
  • Conoscere i principali aspetti connessi alla governance della rigenerazione urbana: le figure e i ruoli, aspetti gestionali della rigenerazione urbana, la costruzione del consenso e la gestione dei conflitti, le logiche partecipative, il concetto di “bene comune”, il rapporto tra pubblico e privato, i principali aspetti procedurali.

È prevista la certificazione digitale delle competenze acquisite attraverso la collaborazione con Reiss Romoli. Saranno emessi open badge sulle competenze specifiche rilasciate in esito ai progetti, previo raggiungimento del 70% di frequenza delle ore previste.

Contenuti del percorso

  • Transizione ecologica e smart cities;
  • La rigenerazione urbana, bene comune e nuove professioni;
  • Strategie d’intervento: origine e premesse, la cultura del riciclo edilizio e urbano, lotta al degrado e consumo di suolo, pratiche d’uso temporaneo, il rapporto con la pianificazione;
  • Rigenerazione urbana, smart cities, smart buildings;
  • Aspetti finanziari della rigenerazione;
  • Aspetti amministrativi della rigenerazione;
  • Gestire la rigenerazione urbana;
  • Rigenerazione urbana e comunità.

Destinatari e requisiti d'accesso

12 Giovani in possesso di una laurea triennale o magistrale o una laurea a ciclo unico, conseguita da non più di 24 mesi, residenti o domiciliati in regione Emilia-Romagna, in data antecedente l’iscrizione alle attività.

Nel caso in cui, a seguito dell’accoglimento di tutte le domande di partecipazione da parte dei neolaureati, restassero disponibili ulteriori posti, potranno accedere anche gli studenti iscritti ai percorsi di laurea di primo e/o secondo livello e/o a ciclo unico

Verranno richieste, oltre ai requisiti formali, informazioni aggiuntive sulla consapevolezza rispetto ai concetti legati alla TRANSIZIONE SOSTENIBILE.

A questo progetto possono accedere prioritariamente laureati provenienti dalle aree disciplinari umanistiche e delle scienze sociali, o da architettura / ingegneria, senza tuttavia escludere la possibile partecipazione di persone con lauree differenti, interessate ad acquisire conoscenze relative alla rigenerazione urbana.

Sedi e modalità di svolgimento

Sono previste edizioni dei corsi su tutto il territorio regionale. Per visionare le edizioni attive ed iscriversi si rimanda alla sezione calendario edizioni.

I calendari dei corsi saranno pubblicati con cadenza trimestrale.

In funzione della domanda e al fine di garantire parità di accesso alle stesse opportunità, per lo stesso corso sono previste più edizioni, fino ad esaurimento, per il 2023 e per tutto il 2024.

Contatti

Per informazioni:
Tel. 800 457775
Mail. greencomp@ifoa.it

Riferimento

“GREEN COMP: Nuove competenze a supporto dello sviluppo sostenibile e Resiliente” – Operazione Rif PA 2023-19166/RER, approvata con DGR N. 844 del 29/05/2023 e co-finanziata dal Fondo Sociale Europeo Plus 2021-2027 Regione Emilia-Romagna